Maika

Gli occhi di Giulia nella Fattoria delle Milizie, direttamente dall’Africa è entrato nella squadra che era ancora un po’ spaesato. Ha una via preferenziale di contatto con la natura, perché è di origine Masai , quando stava in Tanzania, era un allevatore e agricoltore nomade.

Nel tempo libero fa delle lunghe passeggiate in bicicletta, guarda film e perfeziona l’italiano.